Ricetta da sballo

 

La farina di Canapa contiene tutti gli 8 amminoacidi essenziali, inclusi metionina e cisteina che normalmente sono scarsamente rappresentati in altre proteine di origine vegetale.

Il 65% delle proteine della canapa è rappresentato dalla edestina, una proteina che si digerisce facilmente, mentre sono completamente assenti la gliadina e la glutenina, ovvero il glutine.

Per questo motivo la farina di canapa è adatta alle persone affetta da celiachiae inoltre è utile per rinforzare il sistema immunitario , quello nervoso e il sistema ormonale

Le fibre sono molto abbondanti e la rendono un alimento ideale per la lotta o la prevenzione alla stitichezza. I Sali minerali presenti in modo significante sono: potassio, magnesio, ferro e zinco, mentre per quanto riguarda le vitamine sono presenti prevalentemente i tocoferoli (vitamina E).

La farina di semi di Canapa è un alimento ricco di omega 3 e omega 6, acidi grassi importanti per il nostro organismo per le loro proprietà antiossidanti, utile inoltre per la prevenzione dei disturbi cardiovascolari.

Ecco la ricetta  da sballo

INGREDIENTI RIPIENO:

  • 1/2 Kg di Ricotta Vaccina
  • Prezzemolo tritato finemente
  • 50 g di Pecorino grattuggiato
  • 1 uovo (se la ricotta è molto asciutta meglio 2 uova)
  • Pepe e sale qb

INGREDIENTI SFOGLIA:

  • 500 g di Farina di Semola
  • 50 g di Farina di Canapa (Lucanapa)
  • Sale qb
  • Acqua tiepida

PREPARAZIONE:

Prepariamo un buon sugo domenicale, impastiamo la pasta fresca con farine del territorio e prepariamo il ripieno del raviolo. Impastare la pasta fresca fino ad ottenere una consistenza liscia.

Stendere una sfoglia sottile e disporre una noce di ripieno sulla sfoglia

quindi ripiegare la sfoglia su se stessa e tagliare i ravioli con un coppapasta.

Suggerimento:

La consistenza della pasta fatta in casa con farina di canapa garantisce una cottura perfetta del raviolo, ma più in generale di tutta la pasta fatta in casa con una percentuale di farina di canapa del 10%.