Skip to content

Reddito di cittadinanza e lamentele ristoratori

schiavo

 

Addio lavapiatti. Chef Parisi: «Lavorano solo nei weekend se gli va»

I lavoratori si trovano sempre meno e arriva oggi una nuova denuncia. «Con il reddito di cittadinanza  la gente che lavorava, la manovalanza, i lavapiatti, gli uomini delle pulizie, sono spariti. Se ne stanno a casa, lavorano solo nei weekend, se gli va. Tanto guadagnano lo stesso»Lo denuncia loIl Dubbio”,Parisi racconta le difficoltà nel trovare personale per il suo ristorante. I giovani, i disoccupati, si accontentano del reddito di cittadinanza “arrotondando” con qualche lavoretto nel weekend. E le sue cucine si stanno svuotando dell’anima, coloro che permettono ai cuochi di esprimere il loro talento e deliziare i clienti.   afferma che, secondo quanto da lui riscontrato, chi prima guadagnava un modesto stipendio per lavare i piatti o fare le pulizie adesso preferisce rimanere a casa. Se ne guardano bene di sfacchinare tutta la giornata.  Entrando nel dettaglio e citando le cifre, lo chef ha spiegato: «Succede che chi guadagnava 900 euro al mese, lavando i piatti, facendo le pulizie, insomma gli uomini di fatica, la manovalanza che è la ricchezza di un ristorante perché senza di loro camerieri, cuochi e chef poco possono fare, ora se ne sta bellamente a casa. Hanno ottenuto il reddito di cittadinanza, chi 600, chi 700». Il cuoco ha poi parlato di come i giovani preferiscano rinunciare al lavoro più o meno fisso, puntando agli extra del lavoro nel fine settimana. «Puntano tutto sugli extra. I sabati e le domeniche il lavoro si trova facilmente, soprattutto ora che manca la manodopera e siamo nella stagione delle ferie estive. Nu guaglione che ti fa un turno nel weekend prende 50 euro. Se di domenica fai mattina e sera ne prendi 100. Bastano quattro domeniche e arrivi a 400 euro più i sei-settecento del reddito di cittadinanza, eccolo lì che guadagni più di prima lavorando quattro giorni al mese».Lo chef ha anche sottolineato che si tratta di situazioni irregolari e rischiose, sia per i lavoratori che per il datore di lavoro. «Se ti beccano che fai lavorare uno che percepisce il reddito di cittadinanza passa i guai lui ma li passi pure tu, devi spiegare perché non lo hai messo in regola. Lui naturalmente non vuole, perché sennò addio reddito. C’è naturalmente chi se ne approfitta per non pagare i contributi, e rischia»

Io Chef Maike mi chiedo raccogliere pomodori a 2€ ora,fare il lavapiatti a 2€ ora nessuno si scandalizza.Poi il lavapiatti non è un lavoro da sottovalutare,sono persone che mi garantiscono igiene e ordine,quindi ci permettono di fare il nostro lavoro,credo che gli spetta almeno un stipendio sindacale,fanno bene a non partecipare al circuito schiavitù

CHEFCONSULENZA

Attenzione! Amico non puoi copiare solo Chuck Norris puòcopy-protectionAttenzione! La vostra copia di Windows potrebbe essere contraffatta

CHEFCONSULENZA We would like to show you notifications for the latest news and updates.
Dismiss
Allow Notifications

cc by nc 40

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001. (Articolo 20, comma 1, legge n. 633 sul diritto d’autore del 22 aprile 1941).Questo sito utilizza i cookie Tecnici,stiamo rubando tutte le tue password, conti bancari, dati sensibili e quant’altro ci sia di importante sul tuo PC. Attendi che il processo sia completato con successofinto vitus Nessun stagista è stato maltrattato durante la produzione di questo sito (maltrattiamo solo i percettori di reddito di cittadinanza)“COOKIE POLICY” “Fai click su Easter egg”

SquidGamecandy sparola ZombieSlot cardgame OutRun superslotmachine hero Danger_Cliff memory Minecraft_2d snakenumber farm_simulator tris emulatore Duck Hunt Android Duck Hunt Puzzle-Bobble fall_beans spelunky PaCircle hackme alien hominid

Questo sito ha scelto SSL DigiCert Personalizza tracciamento pubblicitario

hero Matrix™ è il nome commerciale del mondo in cui viviamo, in cui i nerd sono dei fighi pazzeschi e muscolosi e trombano come ricci. diffidate dalla realtà fidati