chef consulenza » Youtuber del cibo

Youtuber del cibo

chef youtube 1

Come diventare Youtuber?

Se si ha parecchio tempo libero e si amano i video, YouTube può essere un vero buco nero in cui perdersi, anche per gli amanti della cucina. Infatti, al di là dei tutorial che spiegano passo passo ogni possibile ricetta esistente al mondo, anche il food si è ritagliato una piccola e stravagante fetta di pubblico che segue, come ormai in ogni ambito, il suo vlogger di riferimento. I foodies diventano così YouTuber e, anche attraverso il video, conquistano milioni di fan e fanno della propria passione un vero e proprio lavoro. Infatti, chi raggiunge numeri importanti in termini di fan e visibilità, inizia a guadagnare in pubblicità.

“Come si fa a diventare Youtuber?” Se è questa la domanda che ti ronza in testa da giorni, sarai sicuramente ben felice di sapere che in questa guida trovi la risposta alle tue domande. Tutti possono diventare Youtuber, è facilissimo. Diventare Youtuber significa aprire un canale all’interno del noto sito Web di condivisione video per poi trasmettere a tutti le proprie passioni sotto forma di video. Attenzione però: se tutti possono diventare Youtuber ciò non significa che tutti possono diventare famosi su YouTube. Proprio per questo motivo, oltre a spiegarti a livello pratico come diventare Youtuber, in questa mia guida vorrei anche darti dei consigli teorici per aumentare la tua popolarità all’interno del sito Web in questione.

Aprire il canale YouTube

Sei ad un passo dal diventare Yotuber, non sei emozionato? Adesso devi effettuare la procedura del tuo account YouTube. Non preoccuparti, è molto semplice. Nel browser che utilizzi per navigare su Internet digita l’indirizzo Internet di YouTube: wwww.youtube.com e premi Invio sulla tastiera del tuo PC per accedere alla schermata principale della piattaforma.Non appena visualizzerai la schermata principale, premi sul pulsante Accedi che trovi in alto a destra. Eseguendo l’accesso con l’account appena creato avrai la possibilità di utilizzare il tuo account per creare il tuo canale su YouTube.Una volta che avrai effettuato l’accesso, fai clic sulla tua icona in alto a destra, in corrispondenza del tuo nome utente e premi sulla voce Il Mio canale dal menu a tendina che comparirà.

Preparare le Riprese

Usa lo smartphone se hai la necessità di registrare un video mentre ti muovi per la città o all’aperto. La maggior parte degli smartphone presenti sul mercato è dotata di tre componenti fondamentali e ideali per poter registrare un video: una telecamera per la registrazione video, un microfono per l’acquisizione audio e una memoria interna capiente dove memorizzare i file. Anche se gli smartphone hanno il vantaggio di essere leggeri e maneggevoli, la qualità video e audio che possono garantire è comunque inferiore a quella di una videocamera.

Valuta di acquistare un microfono esterno. Anche se non è obbligatorio, la qualità audio della registrazione può fare la differenza fra un video ben realizzato e un prodotto scadente, quindi fare affidamento esclusivamente sul microfono integrato del dispositivo di registrazione potrebbe non essere l’opzione ideale. Puoi acquistare un microfono esterno compatibile con il tuo dispositivo di registrazione a un prezzo ragionevole, in modo che la qualità audio dei tuoi video migliori enormemente.

Programma per il montaggio

Una volta che avrai registrato i tuoi video dovrai pubblicarli sul tuo canale YouTube. Prima di farlo, però, ti consiglio di fare pratica con il montaggio dei video. I tuoi video si faranno di certo notare se realizzati con un montaggio particolarmente accattivante.

Se hai registrato i video sul PC ti servirà un software per il montaggio.

Seguici su Youtube cliccando questo link