Rose

Rose

intolleranza

Ristorazione:ALIMENTI CHE PROVOCANO ALLERGIE O INTOLLERANZE

Allergeni alimentari: come comportarsi in un ristorante

Gestire un cliente con gravi allergie alimentari può non essere affatto un problema se il personale del ristorante è stato organizzato e predisposto a questa particolare eventualità. Come ci si deve comportare allora nei confronti di allergeni e soggetti allergici? Ecco qualche consiglio utile per riuscire a gestire al meglio queste esigenze alimentari.

sexy cuoco domicilio

Chef a domicilio: Quanto costa?

Il mercato, infatti, dice che la figura del personal chef è ricercatissima anche in Italia, dove un numero crescente di persone decide di affidarsi alle doti culinarie di un cuoco – per così dire – “a noleggio”. Da non confondersi con l’ordinare cibo a domicilio, perché si tratta di due cose completamente diverse.Tutto molto chiaro e apparentemente semplice, ma quanto costano effettivamente il tempo e la disponibilità di uno chef a domicilio in Italia?

legumi

I legumi : un mondo da scoprire

I legumi sono, da sempre, alla base dell’alimentazione dei popoli di tutto il mondo, e ogni zona ha il suo cavallo di battaglia: la soia per i giapponesi, i fagioli neri per il Messico, e in Italia abbiamo parecchie varietà di lenticchie, ceci, piselli.

Insieme alla dottoressa Elisabetta Macorsini, biologa nutrizionista di Humanitas Mater Domini, andiamo a scoprire i loro numerosi benefici.

uova fresche

Come cuocere le uova sode

Le uova sode sono uno di quei cibi che, per chi come me tiene molto all’estetica in cucina, rischiano di mandare in tilt il cervello. Capita infatti che, per tutta una serie di motivi, una volta cotte non si sbuccino perfettamente come vorremmo, con buchi e strappi nell’albume e un pessimo risultato da portare in tavola. Come si fa a cuocere e quindi sbucciare perfettamente le uova sode?

mancia

Bonus ristorazione

Più tempo per richiedere il bonus ristoranti, il contributo a fondo perduto per gli acquisti di prodotti di filiere agricole e alimentari locali effettuati da ristoranti, mense, agriturismi, alberghi e catering dopo il 14 agosto. La scadenza per la presentazione delle domande sul Portale della ristorazione e presso gli sportelli di Poste Italiane è prorogata al 15 dicembre 2020.