Categoria: chef consulenza

Consulenza Aziendale Settore Food & Beverage

I problemi che solitariamente si possono riscontare in un ristorante o in una qualsiasi attività nel settore del food & beverage sono molteplici, i più significativi che richiedono una maggiore attenzione sono le risorse umane ed il marketing. Chi gestisce un ristorante conosce bene l’invisibile muro che divide la sala con la cucina, un muro nel senso metaforico, una continua incomprensione e tensione tra cuochi e camerieri, gli uni incapaci di capire le esigenze degli altri e di collaborare in modo proficuo per il buon funzionamento dell’attività, generando una pessima organizzazione del servizio, confermato anche da statistiche, dove i clienti evidenziano un servizio lento e confusione nelle portate. Altro grattacapo è il marketing insieme alla comunicazione.

Consulenza Aziendale Settore Food & Beverage

Continua a leggere

Attività con somministrazione alimenti e bevande

REQUISITI PROFESSIONALI OBBLIGATORI PER IL COMMERCIO ALIMENTARE E PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE
Per poter svolgere l’attività di commercio all’ingrosso e al dettaglio o per commercio su aree pubbliche nel settore alimentare o per la conduzione di un esercizio pubblico mediante un’impresa individuale o società, il titolare o legale rappresentante/delegato deve possedere UNO dei seguenti requisiti professionali (ex. Art. 71, comma 6 del D. Lgs. 59/2010):

Continua a leggere

Ramadan ultima cena

Il Ramadan, comunque, non è per tutti. Le autorità religiose islamiche consentono infatti l’esenzione dal digiuno a persone malate o in particolari situazioni. Una variazione al programma che nasce dalle esigenze di tutela della salute. «Tutte le malattie o le fasi della vita che pongono la stessa a rischio non sono compatibili con il digiuno», afferma Foad Aodi, medico musulmano e presidente dell’Associazione medici di origine stranieri (Amsi)

Continua a leggere
1
Ciao 👋 come possiamo aiutarti?
Powered by